Sonntag, 11. Januar 2009

VENIA DIGNUS EST HUMANUS ERROR ......

.












.... un antico detto latino. Che significa lettralmente:
OGNI ERRORE UMANO, MERITA PERDONO!

Questa frase negli ultimi tempi mi ha fatto riflettere moltissimo. Ma non parlo soltanto di errori altrui, ma anche o sopratutto di errori miei personali.

La parola chiave logicamente e´ HUMANUS. Umano quindi!
Analizziamola: OGNI ERRORE UMANO, MERITA PERDONO
Quindi, questo detto si riferisce agli errori umani, quindi non a quelli disumani.
Disumani e umani! E proprio qui scatta il problema. Chi stabilisce cosa é umano, e cosa é disumano?
Credo che questo dipende anche dalla propria etica morale, prima della societá, poi dall'individuo stesso!
Ergo: ció che é disumano per me, non lo deve essere per altri. Ció che é disumano per altri, non lo deve essere per me.

Ma torniamo al dunque di questo post. Come giá dicevo, é una frase che mi fá riflettere.
Una di quelle frasi che ti tornano in mente quando qualcuno fá qualche errore, o meglio ció che ci sembra sia un errore.
Ci torna anche in mente quando facciamo, stiamo per fare, o abbiamo fatto un errore. Almeno a me succede cosi!

E di errori ne facciamo sempre! Il primo; il qui sottoscritto con la S maiuscola!

Quanti errori ho fatto nell'ultimo anno. Parlo del 2008. Quanti ne ho fatte anche prima. Quante parole scelte spontanei, senza rifletterci, senza pensarci, senza rendermi conto nell'istante, le ferite che potevo provocare ad altri, e che ho provocato.
Quante parole che non erano intesi cosi, ma purtroppo da me state dette cosi. Con una rabbia interiore contro me stesso dopo averle dette, e spesso con la voglio di sbattermi la testa contro la prima parete, dicendomi:
"Salva, perché l'hai fatto, perché hai detto ció che in realtá non pensi".

Certo, non sopporto i Faker, i spacconi, i bugiardi, i finti esperti, gli avvocati di cause perse, e mi lascio trascinare reagendo d'impulso.

Certo, succede un poco a tutti! Ma non dovrebbe!!

Evito adesso di cercare anche scuse come Stress, problemi, delusioni professionali, o altro. Evito di volermi giustificare per errori commessi miei.
La colpa, prima di cercarla in altri o altro, la cerco in me stesso. Nella mia testardine, e nella mia impulsivitá.
E questa impulsivitá a volte mi é costata parecchio, anche troppo!! Troppo, per poterci dormire in pace sopra!
É questo, che non mi fá dormire la notte...............






.

Kommentare:

lys hat gesagt…

É questo, che non mi fá dormire la notte...

Oh, estimado Salva... esa palabra desatinada se escapa de todos nosotros y la multitud no es excusa, nunca lo es, pero qué podemos hacer?

El sentimiento de culpa es algo que no podemos evitar, sólo los muy malvados o los dementes no lo sienten. Mas, debemos controlarlo porque es destructivo.

Un abrazo.

Salva hat gesagt…

Hai ragione Lys,
a volte non só riflettendo, mettendomi nei panni di altri che ho trattato male, che devono aver provato!
A volte vorrei una macchina del tempo, per tornare indietro e sistemare alcune cose. Ma questo purtroppo non esiste.
Ed é questo che mi fá cadere moralmente in momenti di riflessioni.
Specie se hai colpito persone per te importanti.

Un abbraccio,
Salva

superior hat gesagt…

You these things, I have read twice, for me, this is a relatively rare phenomenon!
handmade jewelry