Sonntag, 14. Juni 2009

DIAVOLO IN ME ;)

.










a volte mi chiedo se il diavolo é davvero il cattivo, o se é stato escluso dal paradiso perché troppo scomodo agli occhi del grande Big-Boss?
secondo una, e forse la piú narrata delle legende di questa mitologica e odiata figura chiamata diavolo, demonio, lucifero...e chi sá quanti altri nomi gli hanno dato e danno, il diavolo era un angelo caduto perché voleva essere come Dio.
Mandato fuori dal paradiso, dovette costruirsi cosi il suo regno, chiamato anche purgatorio, inferno, o regno del male.
Ma male poi di cosa?? Del peccato? della tentazione al peccato?
Chi stabilisce cosa sia il male? e chi il bene?

Certo che se il bene vuol dire far parte di una societá: che va avanti a gomitate, che si frega l'uno con l'altro, che parla dietro le spalle per farsi belli davanti, che alimenta con bugie la giornata (sopratutto tramite i nuovi mezzi di comunicazione), che accusa disgrazie ma nello stesso tempo non fá niente per aiutare, che cerca in modo ipocrita scuse e giustificazioni per giustificare ritardi assenze e mancanze perche non ha le palle di dire le cose dirette in faccia (tipico da falsi insomma), che hanno necessita infantile di implorare o farsi implorare fingendo amicizie solo per una preferenza o appartenenza qualsiasi senza nemmeno conoscersi e facendosi cosi catturare da false gentilezze senza vedere i secondi fini o intenzioni che ci stanno realmente dietro, che seguono mode dirette dall'alto non accorgendosi che fanno cosi il gioco da una societá guidata dal consumismo, che adorano lanciare frecciate con sostegno di altri, che si lamentano quando capitano peró poi a loro, che usano altri solo quando gli fa comodo per buttarli poi alla fine via come una ciccha quando non serve piú.....

Se tutto questo vuol dire farne parte, no grazie, meglio dissociarsi:)

Ed a questo punto, il cosidetto "diavolo" diventa anche quasi simpatico ;)
Al punto tale che questo OUTSIDER INFERNALE diventa molto vicino a se stesso. Dicendosi talvolta: "Ma é veramente cosi cattivo, o semplicemente un ribelle?"

Chiaro, é solo una figura mitologica. Un invenzione simbolica comoda dei Leader delle religioni e dei loro sacerdoti, per suscitare timore a buonisti e bacchettoni di qualsiasi religione, per tenerli "buoni" e "manipolabili".
Peró il diavolo, e qui nessuno puó escludersi, ha un certo fascino che talvolta viene implorato involontariamente da ognuno. Specie in momenti dove uno si chiede se le regole della vita e della societá e danni collaterali di esse che ne derivano, siano davvero la via giusta.
E proprio li esce del diavolo in sé.
"È giá un Peccato mortale solo pensarci" direbbero molti. Invece a volte ci vuole questo diavoletto, per risistemare certi equilibri ;)

Quindi, non trattenetelo dentro quando vuole uscire. Ogni tanto ha bisogno anche il vostro diavolo un pó di aria frescha :))))






Buon ascolto e visione con questa fantastica (un pó diabolica) canzone; e video, con molto blues all'italiana, DIAVOLO IN ME di Zucchero :)




DIAVOLO IN ME - ZUCCHERO (1989)

PREACHER
I’ve got a message for you, from my heavenly father
Everybody out there united for peace, love, joy,
happiness
Let it in your soul this morning brothers and sisters
Let him come on out, let him come on in
Everybody knows he’s there, come on and listen to me
Come on brothers and sisters
Sanctify, sanctify, sanctify your soul, sanctify..Amen


I've got the Devil in me!
Gloria nell'alto dei cieli
ma non c'è pace quaggiù
non ho bisogno di veli
sei già un angelo tu

che accendi un diavolo in me
accendi un diavolo in me
xché c'è un Diavolo in me, baby
forse c'è un Diavolo in me!

Le strade delle signore
sono infinite lo sai
anch'io ti sono nel cuore
a allora cosa mi fai

accendi un Diavolo in me
accendi un Diavolo in me
xché c'è un Diavolo in me, baby
forse c'è un Diavolo in me.

TR saluta i tuoi
OU e bacia i miei
BL che sensazione!
E

TR spengo cicche
OU tu accendi me
BLE che confusione

I've got the Devil in me

Dai che non siamo dei santi
le tentazioni del suolo
sono cose piccanti
belle da prendere al volo

accendi un Diavolo in me
accendi un Diavolo in me
xché c'è un Diavolo in me, baby
forse c'è un Diavolo in me.

TR
OU
BL
E

TR
OU
BL
E

I've got the Devil in me

Gloria nell'alto dei cieli
ma non c'è pace quaggiù
è una questione di peli
sei proprio un angelo tu che...

accendi un Diavolo in me
accendi un Diavolo in me
xché c'è un Diavolo in me, baby
forse c'è un Diavolo in me





.

Kommentare:

A Cuban In London hat gesagt…

Esa es una buena cancion. Me encanta. Muchas gracias, caro salva.

Saludos desde Londres.

Salva hat gesagt…

Grazie a te Cuban per il tuo gentile commento. Sempre un piacere per me:)

Saluti da Colonia,
Salva

GaviotaZalas hat gesagt…

mi chiedo si questo video ha ispirati i tuoi sucessivi post!!
(Diavolo-Zucchero)
Penso che si nasce 50%/50% diavolo-angelo, dopo lasciamo crescere in noi quel che vogliamo.
Cuidate, saluti da Vicenza

Salva hat gesagt…

Ciao Gavi,
si, ha un po´ispirato. Tra molto altro....
Certo che si nasce con una parte cattiva e una parte buona. E bisogna vedere quale parte si alimenta di piú.
Ma credo sinceramente che il termine di bene e male sia molto malinterpretato. Esattamente come ho descritto nel post.
Il bene ce l'hai, il male lo sviluppi con ció che ti offre la societá. E sinceramente cosi come giá scritto, a volte nel bene non ci vedo nulla di bene. E spesso trovo che il male non sia realmente il male, ma il contrario.
Dipende insomma ;)
Se sei solo ed esclusivamente buono, allora succede facilmente che i cosidetti buoni ti facciano male. E li bigogna tirare fuori la parte cattiva di sé. Spesso non si puó evitare.

Sempre un piacere vederti qui Gavi!

Saluti da Colonia,
Salva :)