Samstag, 3. Mai 2008

TEOREMA (H. Pagani - M. Ferradini)

La canzone TEOREMA e´ senza dubbio ancora oggi (dopo piu´ di venti anni dalla sua uscita) una delle canzoni piu´ discusse in Italia, e non solo.

Quando ancora non esisteva l'Internet, si discuteva per le strade, nei Bar eccetera....apparentemente con una certa superficialita´, ma si nota che scuote le anime.
Adesso con i medium di comunicazione nuovi, la si discute anche nei Forum, nelle chat e nei Blog, sul messaggio di questa canzone. E sembra proprio che sia stata presa per molti come una saggezza di vita, come gestire un amore.....ma su questo le opignioni sono discutibili.

Le opignioni ovviamente, se si legge il testo, si dividono in due parti. Ha ragione il testo che canta Ferradini? o non bisogna generalizzare? O bisogna dire che generelmente parlando ha ragione?


Ma analizziamo un po´ questo brano:
Ferradini canta nella prima parte, che piu´ tratti bene una donna, piu´ tenta a lasciarti, trattarti male, non apprezzare o non condividere i tuoi sentimenti.

Nella seconda parte del testo, quindi consiglia di trattare male, di essere freddi, di essere indifferente, per essere amato .
Riferendosi sempre come gia´ fa´ nella prima parte del brano, che chi e´ il piu´ forte o il piu´ freddo , viene amato.

La parte finale invece rimprovera o contesta questa Teoria, dove infatti dice che non bisogna perdere la fiducia nell'amore, che ha l'uomo dentro di se´. E che bisogna aprire il cuore perche senza l'amore non si e´ uomo.

Sinceramente adesso ognuno ha la sua opignione su come interpretare questa canzone.
Dipende sempre dalle esperienze di ognuno di noi, o dalle esperienze che si fanno di giorno in giorno.
Fatto´ sta che, questa canzone ha scosso un punto molto delicato, il nervo di uomini e donne. L'uomo ha trovato conferma e magari, perche´no? anche conforto.
La donna ovviamente invece si sente attaccata, almeno nella seconda parte del testo. Pero´ il brano ha alla fine solo reso publico cio´ che molti uomini di solito si dicono tra loro sulle donne. Chiaro che non lo ammetterebbero mai davanti ad una donna. ;)

E´ una di quelle canzoni che anche dopo tutti questi anni, rimane sempre attuale.
Ricordiamoci che e´ uscita nel 1981.

Guardiamo un attimo con attenzione uno spezzone dal testo, dove Ferradomo dice "chi meno ama e´ il piu´ forte, si sa´". Ironizzando un poco con dispiacere, perche i deboli sono considerati coloro che esprimono il loro amore e donano tutto se stessi per amare´ una donna.
In qualsiasi modo venga interpretata, anche se musicalmente non il genere di tutti, ma il testo senza dubbio e´ semplice, ma geniale.
E questa canzone in Italia oramai e´ diventata un Culto. Che la conosce sia chi la ama, come anche chi la contesta.
Ma siamo sinceri, l'ha azzeccata proprio con questo testo....purtroppo :)

Incollo due videoclip:
il primo rappresenta un video-collage, fatto molto bene, dove pero´ l'autore non ha messo la terza parte.
Infatti c'e´chi pensa che Ferradini, la terza parte l'abbia fatta proprio per non far incattivire troppo il pubblico femminile ;) ah, potere del commercio .......:)
Il secondo video invece e´ tratto da un concerto dove si vede il Ferradini di oggi che canta la versione integrale.

In piu´ troverete sotto il testo originale con una traduzione in inglese che ho trovato su internet.

Fatevi la vostra opignione, io la mia me la sono gia´ fatta ...... ma mi sa´ che e´ meglio che me la tengo per me !



Primo video realizzato da un utente di YOUTUBE





Secondo video, versione originale





Qui il testo e traduzione della canzone (scusate il mio inglese/sorry for my poor english)


TEOREMA

prendi una donna, dille che l'ami
scrivile canzoni d'amore
mandale rose e poesie,
dalle anche spremute di cuore
falla sempre sentire importante
dalle il meglio del meglio che hai
cerca di essere un tenero amante
sii sempre presente, risolvile i guai

e sta sicuro che ti lascerà
chi è troppo amato, amore non da
e sta sicuro che ti lascerà
chi meno ama è il più forte, si sa

prendi una donna, trattala male
lascia che ti aspetti per ore
non farti vivo e quando la chiami,
fallo come fosse un favore
fa' sentire che è poco importante
dosa bene amore e crudeltà
cerca di essere un tenero amante
ma fuori dal letto nessuna pietà

e allora si, vedrai, che t'amerà
chi è meno amato più amore ti da
e allora si, vedrai, che t'amerà
chi meno ama è il più forte, si sa

no, caro amico, non sono d'accordo
parli da uomo ferito
pezzo di pane, lei se n'è andata
e tu non hai resistito
non esistono leggi in amore
basta essere quello che sei
lascia aperta la porta del cuore
vedrai che una donna è già in cerca di te!

senza l'amore un uomo che cos'è?
su questo sarai d'accordo con me
senza l'amore un uomo che cos'è?
è questa l'unica legge che c'è




Here's the english translation:


take a woman, tell her you love her
write her love songs
sende her roses and poems,
give her everything you have in your heart
meake her always feel important
give her the best of the best of what you have
try to be a tender lover
be always there, solve her problems

and be sure she will leave you
who's too much loved, doesn't give love
and be sure she will leave you
who less love is the stronger one, you know

take a woman, treat her bad
let her wait you for hours
don't call her and when you do it,
do it as it's a favour
make her feel unimportant
mix well love and cruelty
try to be a tender lover
but outside of the bed, have no mercy

and then you'll see she will love you
who's less loved, more love gives
and then you'll see she will love you
who less love is the stronger one, you know

no, dear friend, I don't agree
you talk like an hurted man
poor guy, she left you
and you couldn't resist

there are no laws in love
you only have to be who you are
left your hart's doors open
you'll see a woman it's already looking for you

what's a man without love?
You sure agree with me on this
what's a man without love?
That's the only existing law!

1 Kommentar:

Teresa Lopes hat gesagt…

It's easy to see that you have so many things to tell the world...
I wish you all the luck on this new blog. May it be the refletion of your soul.

Teresa/Mei