Sonntag, 13. September 2009

ANCORA

.















ANCORA - DECRESCENZO (1981)

È notte alta e sono sveglio
sei sempre tu il mio chiodo fisso
insieme a te ci stavo meglio
e più ti penso e più ti voglio.
Tutto il casino fatto per averti
per questo amore che era un frutto acerbo
e adesso che ti voglio bene io ti perdo
Ancora… ancora…ancora…
perché io da quella sera
non ho fatto più l’amore senza te
e non me ne frega niente senza te
anche se incontrassi un angelo direi
non mi fai volare in alto quanto lei

È notte alta e sono sveglio
e mi rivesto e mi rispoglio
mi fa smaniare questa voglia
che prima o poi farò lo sbaglio
di fare il pazzo venir sotto casa
tirare sassi alla finestra accesa
prendere a calci la tua porta chiusa, chiusa…

Ancora… ancora…ancora…
perché io da quella sera
non ho fatto più l’amore senza te
e non me ne frega niente senza te
anche se incontrassi un angelo direi
non mi fai volare in alto quanto lei









.

Kommentare:

A Cuban In London hat gesagt…

Bellas fotos, salva y magnifica cancion.

Saludos desde Londres.

Salva hat gesagt…

Ciao Cuban,
grazie:)
Un classico oramai, il testo molto intenso!
Saluti da Colonia,
Salva

AnaMar (pseudónimo) hat gesagt…

Belissimo, Salva.
Baci

Salva hat gesagt…

Grazie AnaMar :)
È un classico oramai questa canzone. conosciuta in Italia da piccoli e grandi. Molto bella come parole e musica.

Beijos,
Salva